In Germania tutti parlano inglese … ah sì?

Il primo post “serio” non può che essere dedicato a smentire questa enorme panzana.

Noi italiani siamo fermamente convinti che, bene o male, all’estero l’inglese lo sappiano meglio di noi.

E soprattutto siamo convinti che nella mitologica Germania non possano non sapere l’inglese meglio di noi.

Le ricordate le 3 “I” della Moratti? Informatica, Inglese, I… cos’era questa?

Comunque fermiamoci alla seconda.

I tedeschi stanno meglio di noi a livello economico, proprio perché tutti sanno l’inglese.

Ecco, non permettete mai più a nessuno di raccontarvi una palla del genere.

In Germania (a parte Berlino e grandi città) il panettiere, gli inservienti, i commessi dei negozi in genere non conoscono l’inglese!

È vero che, complessivamente, l’inglese è conosciuto molto di più che da noi italiani, ma questo perché sono costretti e impararlo all’università e, in generale, tendono a muoversi molto più di noi italiani.

Però sappiate che il tedesco è fondamentale per la vita di tutti i giorni. Certo non siamo a Parigi e qui, al contrario dei parigini finto-francesi, fanno di tutto per capirti e farsi capire se non parli tedesco.

Si può sopravvivere a gesti, mezze parole e un piccolo dizionario, ma non sperate di poter sostenere una conversazione per strada in inglese con un tedesco qualsiasi.

L’esperienza finora più significativa è stata cercare casa attraverso un’agenzia: la persona che mi rispondeva alle e-mail mi scriveva in inglese senza problemi ma l’agente che mi ha accompagnato a visitare alcune di queste case non spiccicava una parola di Inglese; lui mi parlava in tedesco e io, dizionario alla mano, cercavo di rispondergli a gesti intuendo cosa volesse dirmi.

In ambiente universitario comunque l’inglese è certamente conosciuto e non ci sono problemi a parlarlo. Come dicevo, i tedeschi girano molto e tendono a collaborare molto a livello internazionale, quindi fin da subito magari ci sono dei corsi tenuti in inglese dal primo anno (almeno le esercitazioni); è anche vero però che non tutti i tedeschi vanno all’università e, spesso, quelli che non sanno l’inglese sono proprio le persone che si incontrano tutti i giorni nei negozi e per le strade.

Tschüss!

PS: i tedeschi sono tanti e, come noi, traducono i film che guardano 😉

Tschüss

Annunci