Il canone

Oggi parliamo di Canone.

Non di questo canone, ma del tanto odiato Canone RAI.

Ancora una volta, scopriremo che in Italia non stiamo poi così male…

Quando abiti in Germania devi registrarti presso la città in cui ti trovi. Tutto inizia da lì. Una volta che sei registrato tutti i vari organi che vogliono soldi da te sanno che abiti lì. E ti scrivono lettere a casa chiedendoti di pagare e minacciando more.

In Italia in teoria è uguale. Tu cambi residenza, il comune comunica alla RAI che hai cambiato residenza e la RAI ti manda il canone da pagare.

In Italia il canone non si paga se non si possiede un televisore.
Hai un TV? Paghi il canone.
Non hai un TV? Hai un’antenna? Se sì, veniamo, te la piombiamo (aggratis) e non paghi il canone.

Nel momento in cui accettiamo l’esistenza del canone (e questo è un passaggio tutt’altro che scontato), per me è un discorso molto ragionevole il fatto che chi non accede al servizio erogato da una determinata azienda, non lo debba pagare.

Ecco, in Germania no. Il canone (chi lo esige è l’azienda DeutschlandRadio) lo devi pagare anche se non hai accesso diretto alla TV.
Non ditelo a mamma RAI, ma qui il canone è una tassa sulla possibiltà potenziale di accedere ai contenuti erogati.

Come spiegato nei fogli informativi (in tedesco), in realtà è una tassa anche su Radio, Computer, Smartphone.
E se non possiedo nulla di tutto ciò? Non importa, devi pagare lo stesso perché potenzialmente potresti comprarti un computer, una radio, uno smartphone e accedere ai servizi.

Chi è esentato dal pagamento del canone in Germania? Dal 1 gennaio 2013, il canone in Germania è diventato legato all’abitazione (prima era legato alla persona), quindi chiunque è registrato come abitante in Germania deve pagarlo. In teoria una volta per abitazione (una per la prima casa, una per la seconda, ecc), con alcune interessanti esenzioni (giusto perché c’è poca burocrazia). Sei esentato se:

  1. un tuo coinquilino già lo paga per la stessa casa ed è d’accordo ad averti a carico (e in genere si dividono le spese)
  2. lo paghi già da un’altra parte come persona “principale” (non a carico di qualcun altro) – questo non ha senso con il fatto delle abitazioni multiple!
  3. sei ancora a carico dei tuoi genitori e loro lo pagano a casa loro

Ora, quest’ultima regola non sembra essere scritta da nessuna parte, ma i tedeschi si fidano ciecamente della sua esistenza.
Conoscendo un po’ la mentalità che hanno nei confronti di chi se ne va di casa, direi che è abbastanza plausibile.

Quanto costa il canone in Italia quest’anno? Leggendo sul sito della RAI costa 113,50€.

E in Germania? Quasi il doppio. Ogni 3 mesi si sborsano più di 50€, per un totale complessivo di 215,76€.

Non voglio entrare nel merito se sia giusto o meno avere il canone oggi. Voglio solo linkarvi la pagina di Wikipedia relativa al canone televisivo (che, ricordo, in Germania non è solo televisivo).

Inoltre vorrei farvi notare che sia in Germania che in Italia le due aziende che richiedono il pagamento del canone hanno pubblicità commerciale nelle loro trasmissioni.

Concludo dicendovi che, anche qui, sono in molti a lamentarsi del canone e del servizio della TV pubblica (che negli ultimi anni è peggiorato mentre il costo si alza, ecc ecc ecc) e sono in molti a cercare di svicolare in vari modi più o meno artistici questo pagamento.

Annunci

3 Pensieri su &Idquo;Il canone

  1. Ho trovato i commenti per caso, muovendo il mouse mentre me ne stavo già andando incacchiato per non aver potuto commentare. Forse dovresti cambiare il tema… se fa questo effetto. In ogni caso vorrei ringraziarti…. un gradimento tra i matematici del 125% non è cosa da tutti i giorni. Ciao e buona fortuna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...